x
Iscrivitti alla nostra newsletter

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Non un email valido!
Interessato a
Richiesto!

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D. Lgs. n. 196/2003, dichiaro di aver preso conoscenza dell'informativa di TRE.CI per il trattamento dei miei dati personali, ed eventualmente sensibili, di essere esaurientemente informato in merito ai miei diritti e di conoscere come e dove esercitare gli stessi, pertanto per consenso e presa visione.

Richiesto!
Si prega di compilare tutti i campi richiesti!

News

WORKSHOP: INCONTRO CON L’ASL DI VARESE

Si è svolto in data 9 febbraio 2015, l’incontro tecnico con l’Asl di Varese in merito alla “La gestione della sicurezza in materia sanitaria e sul lavoro nelle imprese del turismo”. Sono intervenuti come relatori Dr. Antonio Ansaldo, Dr.ssa Maria Rita Cremona, Dr. Pierluigi Turtura, Dr. Paolo Bulgheroni, Dott. Stefano Carlini, all’incontro hanno partecipato le aziende del settore turismo e commercio che somministrano e vendono prodotti alimentari (ristoranti – bar – alberghi con ristorante – rivendite). Si è evidenziata l’importanza della semplificazione HACCP nelle microimprese alimentari in base alle Linee Guida della Regione Lombardia DGR 1105/2013; in particolare modo è stato approfondito il tema dell’etichettatura e della tracciabilità degli alimenti facendo seguito alla recente entrata in vigore del Reg. CE 1169/11 (in parte il 13/12/2014) che impone agli esercenti di informare i consumatori sull’utilizzo di eventuali allergeni. Sono state approfondite le modalità di comportamento, in materia di igiene, per prevenire la diffusione della Legionella alla luce dei nuovi casi emersi, particolarmente durante il periodo di Expo 2015. A seguire sono stati illustrati i criteri con cui vengono attuati i controlli sanitari prima e durante Expo 2015, molte sono le criticità, soprattutto in merito alla distribuzione di prodotti alimentari che provengono da paesi extracomunitari, dove i controlli igienici non sono corrispondenti agli standard europei. I controlli saranno condotti anche per la verifica di aspetti correlati alla sicurezza nei luoghi di lavoro, per cui è prevista una intensificazione delle attività sul territorio con particolare attenzione alle strutture ricettive. Le visite ispettive sono volte alla verifica dello stato di applicazione del D.Lgs 81/08 soprattutto in riferimento alle valutazioni specifiche che riguardano la movimentazione manuale dei carichi e i movimenti ripetuti degli arti superiori. Le aziende che volessero verificare preventivamente la propria situazione possono farlo contattandoci ai nostri riferimenti: email: info@treciservizi.com tel.: 0331/214722

Condividi

Per ulteriori informazioni compila il seguente form

* Campi obbligatori
  •  
Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D. Lgs. n. 196/2003, dichiaro di aver preso conoscenza dell'informativa di TRE.CI per il trattamento dei miei dati personali, ed eventualmente sensibili, di essere esaurientemente informato in merito ai miei diritti e di conoscere come e dove esercitare gli stessi, pertanto per consenso e presa visione. Si   No  

Questo sito utilizza cookie per consentire una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti.