x
Iscrivitti alla nostra newsletter

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Non un email valido!
Interessato a
Richiesto!

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D. Lgs. n. 196/2003, dichiaro di aver preso conoscenza dell'informativa di TRE.CI per il trattamento dei miei dati personali, ed eventualmente sensibili, di essere esaurientemente informato in merito ai miei diritti e di conoscere come e dove esercitare gli stessi, pertanto per consenso e presa visione.

Richiesto!
Si prega di compilare tutti i campi richiesti!

News

APERTO DA OGGI IL BANDO ISI 2014 DELL’INAIL

A. Hai intenzione di cambiare le tue attrezzature (escavatori, pale gommate, gru, presse, frese, torni, linee produttive, forni ecc..); o i tuoi macchinari (cappe d'aspirazione, muletti, carroponte, ponteggi, piattaforme e mezzi di sollevamento ecc..)?
B. Devi eseguire un intervento di ristrutturazione o modifica degli ambienti di lavoro (bonifica amianto, adeguamento varchi e rampe ecc..)?
C. Hai pianificato di installare, modificare o adeguare gli impianti elettrici, antincendio, di aspirazione e ventilazione?
il bando Isi 2014 prevede un contributo a fondo perduto del 65% fino a 130.000,00€ per tutte le imprese iscritte alla CCIAA
VIENI A TROVARCI PER VERIFICARE IL TUO PROGETTO
D. Hai previsto questo intervento nel piano di miglioramento del tuo DVR?
Il contributo sarà erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto. Nella verifica tecnico –amministrativa sarà verificato che l’intervento oggetto del finanziamento riduca un situazione rischiosa indicata nel Documento di valutazione dei Rischi.
VIENI A TROVARCI PER LA VERIFICA DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI
E. Dove? Come? Quando?
In Confcommercio Gallarate - con il nostro servizio di assistenza a 360° - entro il 7 maggio 2015.
Per approfondimenti leggi l’articolo successivo.
11S15
2 di 2
Sicurezza nei luoghi di lavoro,
E’ attiva dallo scorso 3 marzo la procedura informatica per beneficiare del finanziamento dell’Inail di progetti volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, attraverso il Bando ISI 2014.
I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura.
Sul piatto ci sono 267.427.404 euro destinati a finanziare in conto capitale le spese sostenute per i progetti.
I finanziamenti verranno assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande.
Il contributo, pari al 65% dell’investimento, per un massimo di 130.000 euro, sarà erogato dopo la verifica tecnico-amministrativa e la realizzazione del progetto.
In questa prima fase, dal 3 marzo 2015 fino alle ore 18.00 del 7 maggio 2015, nel sito Inail, le imprese registrate hanno a disposizione un’applicazione informatica per la compilazione della domanda, che consentirà di:
- effettuare simulazioni relative al progetto da presentare;
- verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità;
- salvare la domanda inserita.
Dal 12 maggio 2015, le imprese che hanno raggiunto la soglia minima di ammissibilità e salvato la domanda, possono accedere nuovamente alla procedura informatica ed effettuare il download del proprio codice identificativo che le individua in maniera univoca.
Successivamente, le imprese potranno inviare, attraverso lo sportello informatico la domanda di ammissione al contributo, utilizzando il codice identificativo attribuito alla propria domanda, ottenuto mediante la procedura di download.
La data e gli orari di apertura e chiusura dello sportello informatico per l’invio delle domande saranno pubblicati sul sito Inail a partire dal 3 giugno 2015.

Condividi

Per ulteriori informazioni compila il seguente form

* Campi obbligatori
  •  
Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D. Lgs. n. 196/2003, dichiaro di aver preso conoscenza dell'informativa di TRE.CI per il trattamento dei miei dati personali, ed eventualmente sensibili, di essere esaurientemente informato in merito ai miei diritti e di conoscere come e dove esercitare gli stessi, pertanto per consenso e presa visione. Si   No  

Questo sito utilizza cookie per consentire una migliore esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti.